05_C01_pp_HD.jpg

TORRE F

2016

In sostituzione di un grosso edificio pericolante esistente, una nuova torre ad alto impatto emozionale rimodella lo skyline della città.
Ogni alloggio è energeticamente autonomo, grazie alla progettazione bioclimatica ad alta efficienza che permette di raggiungere il livello NZEB, ovvero consumi quasi zero, per un edificio energeticamente (quasi) autosufficiente.

 
BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB
BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB

Vista dei piani sommitali

BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB
BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB

Vista della parte sommitale

TMP_17-06_170503_A_C-01a_pp.jpg
TMP_17-06_170503_A_C-01a_pp.jpg

BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB
BASE51 - Edificio residenziale a torre antismico e NZEB

Vista dei piani sommitali

 

COSA

  • Sostituzione edilizia

  • Edificio direzionale per uffici e residenza

  • Ottimizzazione guadagno e protezione solare

  • Materiali sostenibili e in gran parte riciclabili

  • Distribuzioni interne flessibili

COME

  • Isolatori sismici

  • Classe Energetica: A4+ > NZEB

  • Consumo per climatizzazione: < 1 KWh/mq anno

  • Classe Acustica: A

  • Strutture in acciaio e sistemi a secco

QUANTO

  • Area d'intervento: 1.100 mq

  • Volume edificato di progetto: 20.000 mc

  • Superficie totale:  6.300 mq

  • Piani: 29 fuori terra + 2 interrati

  • Altezza totale: 101 m

  • ​Energia prodotta da FV: 140.000 KWh anno

CHI

  • Mario Caruso Capo Progetto

  • Eleonora Bonanno Coprogettista




​​